Linee programmatiche

Ultima modifica 26 gennaio 2022

L'art. 46 del Decreto Legislativo 267 del 2000 prevede che entro il termine fissato dallo Statuto, il Sindaco, sentita la Giunta, presenti al Consiglio Comunale le linee programmatiche relative alle azioni e ai progetti da realizzare nel corso del mandato.

L'art. 42 comma 3 prevede poi che il Consiglio, nei modi disciplinati dallo Statuto, partecipi alla definizione, all'adeguamento e alla verifica periodica dell'attuazione delle linee programmatiche da parte del Sindaco e dei singoli Assessori.

Le linee programmatiche nella legislazione vigente sono un atto politico di notevole  importanza, oltre che avere un significato meramente amministrativo, perché ratificano l'impegno assunto con la città al momento del voto.

Le linee programmatiche rappresentano, nel contempo, la conferma del rapporto che ha legato tutte le forze civiche che hanno sostenuto il Sindaco e che avevano già sottoscritto il programma elettorale.


Cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy