I monumenti della città

Ultima modifica 29 gennaio 2022

Santa Maria Capua Vetere città di Storia e Cultura

Visitare Santa Maria Capua Vetere vuoi dire compiere un viaggio nel tempo alla scoperta dei mille volti di una città la cui cultura e la cui storia hanno radici profonde.

Crocevia di popoli e culture diverse, nonché teatro di eventi storici importanti, Santa Maria Capua Vetere è uno scrigno di rara bellezza.

"Altera Roma", l'altra Roma: cosl la chiamò Cicerone nel I secolo a.C. Era probabilmente la più grande città d'Italia nel IV secolo a.C.

Venne prima distrutta a seguito di incursioni vandaliche e nell' 841 d.C., dopo oltre 16 secoli di storia, fu preda dei saraceni.

L'Antica Capua fu anche il luogo d'origine della rivolta dei gladiatori capeggiati da Spartaco.

Vi era Infatti, un'importante Scuola gladiatoria e, nell'Anfiteatro Campano si svolgevano magnifici combattimenti apprezzati da spettatori provenienti da ogni parte dell'impero.


I percorsi del tempo

Archeologicamente

Archeologicamente rappresenta un tuffo nel passato più remoto della Città con il ben noto circuito archeologico dell’Anfiteatro, del Museo e del Mitreo.

Passionalmente

Passionalmente apre le quinte alla modernità cittadina con la proposta di visita del Teatro Garibaldi e del suo MUTEG, della Villa Comunale e del Museo Civico Mitreo.

Spiritualmente

Spiritualmente accompagna alla dimensione più riservata ed intima delle tradizioni immateriali e religiose: un percorso tra Chiese e Basiliche da quella di Santa Maria Maggiore, alla Chiesa degli Alcantarini, passando per le celebrazioni dedicate alle Festività dell’Assunzione della Madonna.

  • La Basilica di Santa Maria Maggiore (Duomo)
  • La festa della Madonna Assunta
  • La chiesa e Cimitero degli Alcantarini

La Guida della Città

  • Anfiteatro Campano
  • Museo dei Gladiatori
  • Mitreo
  • Arco di Adriano
  • Museo Archeologico dell’Antica Capua
  • Vasca
  • Officine del Bronzo Criptoportico
  • Bottega di Confuleio o del Tintore
  • Fornace Etrusca
  • Domus di via degli Orti
  • Ninfeo di via Bonaparte
  • Duomo del V sec.

Cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy