Avviso pubblico per manifestazione d’interesse alla adozione/assegnazione temporanea di aree pubbliche nella disponibilità del comune

Ultima modifica 26 gennaio 2022

Attenzione: Nella Sezione allegati sono consultabili l'avviso pubblico integrale, la convenzione per l'adozione di aree pubbliche ed i modelli A (schema di domanda) e B (schema indicativo di proposta Grafico-Tecnica).


Il Dirigente del settore Tecnico rende noto che che il Comune di Santa Maria Capua Vetere intende verificare la disponibilità da parte di cittadini, imprese, circoli e associazioni ad adottare aree pubbliche di proprietà comunale.

L’istanza di adozione, dovrà pervenire al protocollo Generale del Comune, in busta chiusa al seguente indirizzo: Comune di Santa Maria Capua Vetere - Settore Tecnico - Area Urbanistica e Territorio. – via Albana n.85 - 81055 Santa Maria Capua Vetere.

Dovrà riportare il mittente e la seguente causale: Avviso Pubblico per manifestazione d’interesse all’adozione/assegnazione temporanea di aree pubbliche nella disponibilità del Comune di Santa Maria Capua Vetere


Oggetto della manifestazione di interesse

Finalità della presente è individuare, su base volontaria, soggetti legalmente riconosciuti che dichiarino di voler gestire gli interventi oggetto del regolamento di Consiglio Comunale n.36 del 19.11.2014.

Ad essi saranno affidate, con specifico atto di convenzione, le attività di riqualificazione, cura, custodia e manutenzione ordinaria delle aree verdi pubbliche e degli spazi liberi inutilizzati presenti nel territorio del Comune di Santa Maria Capua Vetere.

Le aree, assegnate dovranno mantenere le funzioni e le destinazioni previste dagli strumenti urbanistici vigenti.
Il Comune di Santa Maria Capua Vetere, con propri incaricati, eseguirà sopralluoghi per verificare lo stato dell'area a verde e si riserva la facoltà di effettuare i lavori ritenuti necessari.

L'area rimarrà, per la durata della convenzione, destinata ad uso pubblico libero e gratuito.

L’adozione avverrà anche per le aree già in uso, per le quali l’affidatario dovrà presentare nuova istanza, con esclusione di quelle in uso con specifico atto di convenzione ancora vigente;

L’Ente si riserva di non assegnare l’adozione per quelle aree ritenute d’interesse pubblico rilevante per le finalità dell’Ente stesso.

Avviso pubblico

Allegato formato pdf

Convenzione per l'adozione di aree pubbliche

Allegato formato pdf

Schema di domanda

Allegato formato doc

Schema indicativo di proposta Grafico-Tecnica

Allegato formato doc


Cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy